Data Scientist

Tipologia:  Master Part Time

Obiettivi

CHI E’ e COSA FA:

Il Data Scientist ( o Data Manager) è una delle figure più ricercate nel mondo del lavoro e dell’ICT, di recente individuazione, ma sempre più essenziale per lo sviluppo di azioni competitive da parte delle imprese nei mercati globali e con un ruolo centrale per il business e per la creazione di valore. Il Data Scientist è definito non a caso dall’Economist “il lavoro più interessante del XXI secolo, che unisce le competenze dell’informatico, dello statistico e del narratore per estrarre le pepite d’oro nascoste sotto montagne di dati”. Il Data Scientist è perciò una figura professionale che ingloba più discipline: Statistica, Informatica, Data Mining, Business Intelligence e competenze strategiche e che si pone quale anello di collegamento tra gli attuali Analisti dei Dati e gli Statistici, dotata di profonde competenze e conoscenze aziendali, economiche, giuridiche ed informatiche.

Il business dei dati sta diventando un settore chiave per l’economia europea, per lo sviluppo di prodotti e servizi basati sui dati e sull’analisi dei dati,  prodotti da aziende, enti pubblici o disponibili su social network con l’obiettivo di ricavare all’interno dell’organizzazione indicazioni di tipo operativo o di individuare nuove opportunità di business. Elemento cardine è la corretta lettura ed interpretazione di dati complessi (Big Data, Open Data, Company Data e Textual Data). Il Data Scientist  perciò identifica, raccoglie, prepara, valida, analizza, interpreta dati inerenti a diverse attività dell’organizzazione per estrarne informazione (di sintesi o derivata dall’analisi), anche tramite lo sviluppo di modelli predittivi per generare sistemi organizzati di conoscenza avanzati. Grazie alla conoscenza approfondita del business e/o missione dell’organizzazione individua e accede alle fonti di dati in grado di sostenere e sviluppare un determinato processo aziendale; sceglie metodi e modelli più idonei ed efficaci per guidare le scelte strategiche aziendali, sviluppare linee di evoluzione e piani operativi; astrae le informazioni reperite e, tramite queste, genera indicazioni e programmi di sviluppo dell’azione. Presenta queste indicazioni nella forma più idonea a supportare le decisioni tattiche e strategiche del management, prestando particolare attenzione alle problematiche connesse alla sintesi e alla rappresentazione e visualizzazione efficace delle informazioni.

Neolaureati interessati alle tecniche di gestione ed analisi dei dati che vogliono entrare in azienda in un ruolo chiave e centrale; professionisti IT, tecnici applicativi, ingegneri e capi progetto e più in generale laureati e/o professionisti desiderosi di apprendere come interpretare i dati complessi (dati tradizionali e dati emergenti) in scenari sempre più competitivi. La specifica conoscenza pregressa dei temi trattati non è richiesta. Costituisce titolo preferenziale, non vincolante, il possesso di una delle seguenti classi di Laurea: Informatica; Economia, Scienze Economico Aziendali, Scienze Statistiche attuariali e Finanziarie; Giurisprudenza; Ingegneria; Scienze Politiche; Scienze della comunicazione.

Compiti principali:

  • Progettare e approntare analisi di dati adeguate al soddisfacimento delle esigenze.
  • Identificazione i dati significativi e le loro fonti aziendali o esterne.
  • Integrare le figure organizzative che esprimono necessità relative all’analisi dei dati
  • Attività di collezione dei dati.
  • Validare (data quality) i dati.
  • Analizzare i dati
  • Costruire modelli quantitativi e qualitativi.
  • Costruire modelli predittivi
  • Interpretare analisi e modelli.
  • Comunicare in forma opportuna (grafica e/o testuale) le indicazioni emerse dalle analisi e dai modelli.
  • Collaborare con il business e indirizzare le loro esigenze.
  • Collaborare con l’IT per definire le modalità di raccolta e gestione dei dati.
  • Collaborare con il controller per le decisioni.

Il Corso in Data Scientist offre 3 tipi di skills differenti: preparazione informatica solida, comprensione degli aspetti tecnologici e conoscenza delle dinamiche aziendali e mira a creare una figura professionale dotata di competenze trasversali e capace di relazionarsi con il management dell’azienda. L’esigenza cui si vuole rispondere è quella di fornire, a persone che opereranno nell’area dell’ICT, gli strumenti base necessari per analizzare ed interpretare i dati che si accingono a pubblicare ed elaborare.  Obiettivo del corso è quello di formare un professionista con una profonda conoscenza del meccanismo di produzione dei dati complessi e delle tecniche di comunicazione associate. La figura professionale di uscita avrà elevate competenze tecniche, tecnologiche e manageriali e solide competenze di statistica e di analisi dati non solo dal punto di vista quantitativo ma qualitativo.

1. Ruolo e scenari di contesto

  • Chi è il Data Scientist e dove opera
  • I dati in azienda: dalla teoria alla vision
  • La nuova comunicazione aziendale
  • Dati ed elementi di diritto
  • Elementi di statistica : la normalizzazione dei dati; media, moda, mediana, varianza e deviazione standard

2. Organic and Designed data

  • Data
  • Big Data and Open Data
  • Data refining e data modeling
  • La memorizzazione dei dati: database relazionali
  • Database No-Sql

3. Analisi statistica dei dati

  • Data mining
  • Metodologie di pattern discovery
  • Analisi e modellazione predittiva
  • Data visualization

4. Base di dati e comunicazione

  • Introduzione a SQL
  • I database relazionali
  • Realizzare infografiche per dati complessi provenienti da diverse fonti
  • Comunicare i dati complessi: modalità appropriate di diffusione dei dati nel rispetto della normativa sulla privacy
  • Cautele nell’uso dei Big Data: danni reputazionali

 
Approccio pratico-operativo orientato al business e al mondo del lavoro. Il corso prevede una presentazione dello scenario di riferimento (dati e trend) e di formazione su temi specifici integrati con  esercitazioni e discussione di case histories del settore ICT. Completano il percorso formativo percorsi di laboratorio sotto la guida di docenti professionisti che prevedono l’apprendimento delle skills strategiche e forme di learning by doing e workshop con professionisti e/o imprenditori sui principali temi del corso.

DURATA E FREQUENZA CORSO DATA SCIENTIST OBBLIGATORIA.

Attestato di partecipazione e Certificazione delle competenze per singolo modulo. Competenze in termini di skills tecnico operative acquisite, le nozioni studiate, gli strumenti e software utilizzati.


Competenze E-CF assegnate:

  • Progettazione di applicazioni: Livello e-3.
  • Monitoraggio dei trend tecnologici: Livello e-4.
  • Sviluppo di applicazioni: Livello e-2.
  • Testing: Livello e-3.
  • Produzione della documentazione: Livello e-3.
  • Assistenza all’utente: Livello e-3.
  • Erogazione del Servizio: Livello e-3.
  • Gestione del Problema: Livelli e-3, e-4.