Boom di richieste per i digital jobs

Nell’era della rivoluzione digitale, un ruolo fondamentale è svolto dai nuovi professionisti dell’ICT: le chiamano “carriere del futuro”, ma a giudicare dalla quantità di richieste sul mercato del lavoro, possiamo sicuramente azzardarci a definirle “carriere del presente”. Tra i ruoli e le competenze richiesti, sono molti i profili che rientrano nella proposta formativa del Business Campus.

Secondo un articolo del Sole 24 ore, entro il 2020 il fabbisogno europeo di risorse nel campo ICT potrebbe oscillare fra le 500mila e le 700mila posizioni. Già da adesso, il ritmo di crescita di questo settore supera enormemente quello dei settori tradizionali.
Esperti di cyber security, data scientist, app developer: per svolgere uno dei “digital jobs” tra i più richiesti dalle imprese è fondamentale una solida preparazione professionale con l’aggiunta di competenze trasversali.

Data scientist
Il Data Scientist è la figura professionale che si occupa di ricavare i dati indispensabili per espandere la propria impresa e migliorarne l’efficienza. Questi preziosi dati vengono ricavati e interpretati dall’analisi dei flussi della rete. L’importanza dell’elaborazione dei dati è sempre più percepita dalle imprese come una necessità: è stata pronosticata una carenza di circa un milione di data scientist a livello mondiale.


Web security expert

Di pari passo con l’esigenza di mostrare e fornire i propri prodotti e servizi in rete, cresce la necessità di essere presenti sul web in modo sicuro: è qui che si inserisce la figura dell’esperto in cyber security, che si occupa del monitoraggio e della difesa dei dati sensibili, dell’analisi dello scenario e delle strategie di protezione o recupero in caso di attacchi informatici. A livello complessivo, la richiesta di esperti in web security è stimata a 6 milioni, nell’arco di 4 anni.

App developer

L’app developer è uno sviluppatore che si occupa della progettazione e realizzazione di applicazioni per dispositivi mobili, compatibili – a seconda del caso - per iOS e Android. L’app economy è il settore che ha finora registrato la crescita più esplosiva: basti pensare che soltanto in Europa ha già creato circa 1,6 milioni di posti di lavoro.